TREKKING

Organizziamo passeggiate con gli asini. I precorsi sono di facile, media e difficile difficoltà Eccone alcuni.

al-laghetto– AL LAGHETTO – DIFFICOLTA’ FACILE

Il punto di partenza è la Fattoria “Il canto dell’asino”. Prima dell’escursione si dedicherà adeguato spazio alla relazione con gli asini e alla loro preparazione al trekking (striglia e finimenti).
L’itinerario prevede un breve tratto di strada bianca che si abbandona per procedere poi attraverso un sentiero nel bosco. Dopo un breve tratto di prato a pascolo si raggiunge le strada bianca che porta al Centro. Lasciati gli asinelli chi desidera potrà restare a mangiare in Fattoria.

Dislivello: m 50, tempo percorrenza: 40 m, km :1.5, difficoltà: facile. Durata complessiva: 1 ora

alla-colomba– ALLA COLOMBA – DIFFICOLTA’ MEDIA

Il punto di partenza è la Fattoria “Il canto dell’asino”. Prima dell’escursione si dedicherà adeguato spazio alla relazione con gli asini e alla loro preparazione al trekking (striglia e finimenti).
L’itinerario prevede un breve tratto di strada bianca che si abbandona per procedere poi attraverso un sentiero nel bosco. Si arriva ad una vecchia casa diroccata detta “La colomba” e da lì si continua per la “strada delle scuolette”: una stradina che offre un bellissimo panorama sulla valle del Ventia, la valle del Tevere, Perugia e oltre. Al termine della strada di prende un sentiero nel bosco molto suggestivo; il sentiero procede in salita prima di arrivare nuovamente alla “Colomba”. Si ripercorre un tratto di sentiero già fatto per proseguire poi sulla strada bianca che arriva al Centro. Lasciati gli asinelli chi desidera potrà restare a mangiare in Fattoria.

Dislivello: m 100, tempo percorrenza: 2h ca, km: 5, difficoltà: media. Durata complessiva: 3 ore

– ALL’ABBAZIA MONTELABATE – DIFFICOLTA’ MEDIO/DIFFICILE

Il punto di partenza è la Fattoria “Il canto dell’asino”. Prima dell’escursione si dedicherà adeguato spazio alla relazione con gli asini e alla loro preparazione al trekking (striglia e finimenti). L’itinerario prevede un tratto di strada bianca, un sentiero che sale ad un punto panoramico, Continuando il sentiero si arriva all’antica abbazia di Montelabate nella quale ci sono affreschi risalenti al periodo di San Francesco d’Assisi. Qui si può consumare il pranzo al sacco. Il ritorno è tutto su strada bianca  e vista panoramica sulla valle del Tevere e del Ventia.

Dislivello: m400, tempo percorrenza 6h ca, difficoltà: medio/difficile.

Abbigliamento consigliato: scarpe da trekking o chiuse, pantaloni lunghi, giacca impermeabile, zaino con acqua e snack.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...